Prenota

5 passeggiate facili con bambini in Valle di Ledro

La Val di Ledro è una meta per tutta la famiglia, le montagne e i prati che fanno da cornice al lago offrono numerosi spunti per semplici passeggiate e trekking facili con i bambini di tutte le età.

Scopriamo assieme i percorsi adatti ai più piccoli, alcuni dei quali adatti anche al passeggino.

Un classico: il giro del Lago di Ledro

Partiamo dal percorso più classico, il giro del Lago di Ledro con partenza dal Pieve di Ledro dove vi attende un comodo parcheggio.

Una passeggiata lunga poco più di 9 km tra strade asfaltate e sentieri sterrati da percorrere con calma ammirando il paesaggio e fermandosi a rilassarsi sulle numerose spiagge del Lago di Ledro.

Per compiere la passeggiata senza soste sono necessarie circa 2 ore e mezza, la passeggiata passa dal paese di Mezzolago, per poi proseguire attraverso Molina di Ledro con le sue Palafitte e costeggiare la sponda del lago passando dalla spiaggia di Pur per tornare a Pieve.

Questo percorso è adatto ai passeggini, mentre se con voi avete bimbi più grandi non dimenticate una tappa al Museo delle Palafitte di Ledro per calarvi nell’età del bronzo!

Il biotopo del Lago dell’Ampola

Gli amanti della natura possono scegliere la semplice passeggiata nel biotopo del Lago dell’Ampola, area naturalistica situata vicino al paese di Tiarno di Sopra dove la strada si arrampica verso le montagne.

Dal comodo parcheggio nei pressi del lago alpino si può seguire la passerella di legno che attraverso canneti, ninfee e prati umidi conduce fino allo specchio d’acqua.

Proseguendo lungo il sentiero ci si addentra nel bosco fino al Centro Visitatori del Biotopo del Lago dell’Ampola, dove si può scoprire qualcosa di più sulla flora e sulla fauna di quest’area protetta.

Val di Concei: sentiero naturalistico di fondovalle

La Val di Concei è una valle pianeggiante immersa nella penombra dei boschi e può essere percorsa seguendo il sentiero naturalistico di fondovalle.

L’itinerario parte dal paese di Lenzumo e si snoda per circa 4 km attraverso distese di abeti, larici e faggi dove ogni tanto si aprono prati puntellati di vecchie malghe e fienili.

Lungo il percorso, da fare anche in passeggino, si possono trovare diverse aree pic-nic ma chi vuole provare la cucina tipica della Val di Ledro può proseguire fino al Rifugio Il Faggio, che si trova proprio in fondo al percorso.

Le fresche acque della cascata del Gorg d’Abiss

In Valle di Ledro l’acqua è un elemento che crea paesaggi selvaggi e offre veri e propri spettacoli della natura.

Anche i più piccoli possono godere di queste meraviglie raggiungendo la cascata del Gorg d’Abiss a Tiarno di Sotto, dove il torrente Messangla si tuffa in una fenditura della roccia.

Questa semplice passeggiata lunga 1,5 km parte dal paese, passa dal vecchio mulino Bugatini e dopo un’oretta conduce alle cascate, il luogo perfetto per trovare refrigerio nelle giornate calde.

Alla scoperta delle opere di Ledro Land Art

La spiaggia di Pur, la più tranquilla del lago, ospita nella sua pineta le opere di Ledro Land Art, un parco ricco di sculture ed elementi artistici perfetto anche per i più piccoli.

La semplice passeggiata si snoda attraverso il bosco lungo il torrente Assat, camminando si possono scoprire diverse attrazioni in legno, roccia e rami, che si fondono con la natura: la chiocciolina, le mucche o la grande scopa della befana faranno rimanere a bocca aperta i vostri bambini! Voi grandi ricordate di portare la macchina fotografica e la merenda per uno spuntino nel bosco.

Abbiamo ancora tante idee per farvi vivere tutta la bellezza del nostro territorio…tornate a trovarci sul blog Alpine Garda Holiday!

 

 

 

Alla lista