Prenota

Lago di Ledro o di Ledra? Scopriamo insieme il quarto lago del Trentino 

Voi come chiamate il lago che bagna la Val di Ledro? Sembra che questo splendido lago trentino sia conosciuto fuori regione anche come Lago di Ledra! O almeno così ci capita spesso di vederlo scritto nelle richieste che riceviamo dai nostri futuri ospiti.

In verità il nome corretto è Lago di Ledro, come l’omonima Valle, ed è la meta perfetta di chi ama la montagna e i suoi specchi d’acqua incontaminati.

Conosciamolo insieme!

Le caratteristiche del Lago di Ledro

Il Lago di Ledro è un bacino balneabile d’origine morenica caratterizzato da acque pulite e da un inteso color smeraldo. Il suo perimetro di circa 10 km è interamente percorribile in bici o a piedi con una rilassante passeggiata di circa due ore.

Raggiunge una profondità media di 35 metri e con i suoi 2,2 km quadrati di superficie è il quarto lago più grande del Trentino.

L’emissario del Lago di Ledro è il Ponale, un torrente che finisce la sua corsa tuffandosi nel Lago di Garda con una spettacolare cascata alta quasi trenta metri.

Sport e divertimento sul lago di Ledro

Nonostante si collochi a circa 655 metri d’altitudine, d’estate raggiunge i 24° di temperatura e si trasforma nel luogo ideale per praticare diverse attività: dal nuoto alla barca a vela, dal windsurf alla canoa. L’ultima novità in fatto di attività outdoor sul lago è il cablewake board in località Pur: si cavalca l’acqua a bordo di una tavola che scorre grazie all’aiuto di una carrucola.

Sulle spiagge del Lago di Ledro si possono noleggiare diverse attrezzature come i classici pedalò e kayak ma anche i popolari sup, tavole con cui solcare le acque turchesi del lago.

Anche gli amanti della pesca apprezzeranno le acque calme del lago di Ledro: per poter praticare questa disciplina è necessario essere semplicemente in possesso del permesso.

Le spiagge più belle del lago

Le spiagge principali del Lago di Ledro sono quattro, ognuna è pubblica e ricca di servizi.

Arrivando da Riva del Garda si incontra la spiaggia di Molina di Ledro, in località “Besta”, la più soleggiata del lago dove si può rilassarsi su un comodo prato o praticare beach volley.

Più a nord si trova la spiaggia di Mezzolago dove potrete salire sul pontile galleggiante e usufruire delle comode aree picnic.

Costeggiando il lago si arriva alla spiaggia pubblica di Pieve di Ledro attrezzata con parco giochi, campi da gioco e numerosi ristoranti.

Per finire non possiamo non nominare la piccola e tranquilla spiaggia di Pur, sulla sponda opposta del lago, munita anche di un’area cani per chi trascorre le vacanze con i propri amici a quattro zampe.

Per maggiori informazioni leggete il nostro post di approfondimento sulle spiagge più belle del Lago di Ledro.

 

Alla lista