Prenota

Le più belle piste ciclabili dell’Alto Garda e in Trentino

le migliori piste ciclabili tra Ledro e il Lago di Garda.

Le gambe che pedalano veloci e il vento tra i capelli: abbiamo scelto per voi le migliori piste ciclabili tra Ledro e il Lago di Garda.

Oltre alla Strada del Ponale, infatti, l’Alto Garda offre molti percorsi per bikers di ogni livello. E se non avete la bici, non c’è problema: vi noleggiamo una delle nostre e-bike!

La Pista Ciclabile tra Lago e Sarca: Arco-Riva-Torbole

Potete iniziare la vostra gita in bicicletta da Riva del Garda, seguendo la pista ciclabile Arco-Riva del Garda-Torbole vedrete l’ambiente trasformarsi: si passa dal paesaggio alpino circondato da boschi della Valle di Ledro a quello mediterraneo, con il profumo degli olivi e la calda brezza che accarezza il Garda, chiamata Óra.

È una strada asfaltata, facile e adatta a tutti che percorre il fondovalle (chiamato in dialetto Busa, ossia “buca”). Il passaggio da Riva del Garda ad Arco è in parte a sbalzo sul lago, in parte sul lato del fiume Sarca, costeggiando Torbole.  Se vi piacciono i panorami vi consigliamo di salire a Nago: da qui potete ammirare il panorama sul lago di Garda, una vista che vi toglierà il fiato.

All’ombra del Castello: Ciclabile Dro-Sarche

Dalla foce del Sarca, ad Arco, potete partire verso l’entroterra attraverso la ciclabile Dro-Sarche. Segue a ritroso il fiume collegando il lago alla Valle del Sarca e permette di ammirare alcune suggestive attrazioni: il castello di Arco, l’ex centrale idroelettrica di Fies e il borgo di Pietramurata. Portate con voi la macchina fotografica: vi servirà!

Un gioiello “work in progress”: la pista Ciclopedonale di Limone sul Garda

Infine si può continuare verso la sponda sud-occidentale del lago di Garda attraverso la ciclopedonale di Limone, inaugurata il 14 luglio 2018. Il percorso di 4 km che collega il Trentino a Limone è di grande impatto: ha tratti a sbalzo sul lago che regalano panorami di straordinaria bellezza. Fa parte del progetto ancora incompleto della ciclovia del Garda, ossia una pista ciclabile lungo l’intero perimetro del Lago di Garda.

È una ciclopedonale affascinante ma che bisogna affrontare con attenzione: si conclude in corrispondenza delle gallerie che collegano Limone a Riva, quindi per il ritorno vi consigliamo di prendere il battello o caricare la bici sul portapacchi della macchina.

E per finire…la pista ciclabile intorno al Lago di Ledro!

La ciclabile intorno al Lago abbraccia il nostro gioiello, da cui prende il nome: il Lago di Ledro. Affascinante lago color turchese, uno dei più belli del Trentino. Questo percorso è un “must” se passate una vacanza in Valle di Ledro: il tragitto circolare costeggia il lago, attraversa i paesi di Pieve e Mezzolago, raggiunge il Museo delle Palafitte e continua verso la sponda meridionale (località Pur) e infine rientra a Pieve. È adatto a tutti e la vista sul lago renderà la vostra pedalata molto piacevole.

Se siete avventurosi, prendete una mountain bike: scendendo da Pieve di Ledro, Molina e Pregasina potete percorrere la Ponale, suggestiva strada che unisce Ledro al lago di Garda accompagnati da uno splendido panorama. E da Riva del Garda avete altre tre ciclabili su cui avventurarvi!

Insomma, partendo da qui potete trovare percorsi in bicicletta molto affascinanti, allargando lo sguardo oltre la valle, si possono trovare itinerari capaci di regalarvi nuove emozioni. Il Good Life Hotel Garden è anche un Bike Hotel con tanti servizi dedicati proprio per chi ama le due ruote.

Ed ora relax…

Vi sono piaciuti in nostri tour? Dopo una bella pedalata rilassatevi in spiaggia o con un tuffo nel Lago di Ledro. Oppure, tornate al Good Life Hotel Garden per godervi il parco e la piscina.

A fine serata, il riposo sarà garantito!

Alla lista